logo DAV
 
Link DAV

 confindustria verona

 

 regione veneto

 
 venetian clusters

 

 

 

NEW - Costituzione di una RIR nel settore alimentare

Con l'approvazione della legge regionale n. 13 del 30 maggio 2014 "Disciplina dei distretti industriali, delle reti innovative regionali e delle aggregazioni di imprese" che promuove tre sistemi aggregati di imprese - distretti industriali, reti innovative regionali e aggregazioni di imprese - per accompagnare la ripresa dell'economia, Confindustria Verona, tramite il Consorzio Coverfil, intende creare una Rete Innovativa Regionale nel settore alimentare.

Le Reti Innovative Regionali (RIR) assumono un ruolo ancora più significativo rispetto ai distretti industriali: le RIR che nascono da una iniziativa privata, e che coinvolgono soggetti pubblici e privati, necessitano di un successivo riconoscimento regionale quali "cluster". In virtù di questo riconoscimento, possono acquisire una notevole rilevanza in ambito europeo permettendo di accedere ai finanziamenti sia regionali che europei a partire da gennaio 2015.

In questa fase preliminare sono state coinvolte per e-mail le aziende del Distretto Alimentare Veneto per sondarne le disponibilità.

Si tratterà di elaborare un progetto che sia innovativo e particolarmente rilevante per il sistema economico regionale, che riguardi le seguenti aree di intervento:
- ricerca e innovazione
- internazionalizzazione
- infrastrutture
- sviluppo sostenibile e salvaguardia ambientale
- difesa dell'occupazione e sviluppo di nuova occupazione
- sviluppo di imprenditoria innovativa e di nuova o rinnovata imprenditorialità
- partecipazione a progetti promossi dall'Unione Europea, anche in materia di "cluster"
- ogni ulteriore iniziativa finalizzata al rafforzamento competitivo delle imprese

Il Consorzio Coverfil di Confindustria Verona, come per i precedenti bandi regionali, contribuirà alla creazione e alla gestione di queste nuove forme di aggregazione.   

L'approvazione della legge comporta la cessazione dell'esistenza del distretto produttivo dopo 90 giorni dalla sua entrata in vigore. Entro i 90 giorni, la Regione procederà altresì all'individuazione dei nuovi distretti industriali che dovranno rispettare i requisiti indicati nella legge stessa.

Riscontri possibilmente entro la fine di luglio 2014.

Ulteriori chiarimenti ai seguenti recapiti: tel. 045/8099472, e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo


 

 

 
< Prec.   Pros. >
Annunci DAV
Notizie in evidenza
* I progetti liquidati dalla Regione del Veneto nel 2015  
  
 * Costituzione di una RIR nel settore alimentare  
  
* I progetti liquidati dalla Regione del Veneto nel 2013 
  
 I PROGETTI DISTRETTUALI: 
 * I progetti gestiti dal Consorzio Coverfil